Da SLOTRA, il backpack che rivoluziona il modo di viaggiare!

Mrtechnology torna e quest’oggi parleremo dei nuovissimi backpack antirapina; in particolare presenteremo uno degli zaini della Slotra che tanto stanno vendendo sul web.

Nulla da dire sulla confezione, alquanto anonima ma funzionale, in cui è arrivato lo zaino.

Partiamo subito dalla parte estetica: il modello da noi provato è in tessuto grigio chiaro (corpo e spalliere) e in plastica nera (la parte frontale, impermeabile). Il design è moderno, minimal e bello a guardarsi. Il tutto da un’idea di compattezza, grazie all’assenza di cerniere che sono poste sullo schienale e lo rendono perfetto per girare in città senza preoccupazioni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A tal proposito, estetica e funzionalità si uniscono in un connubio davvero ben riuscito: ottimo lavoro!

All’inizio avrete bisogno di scoprire un po alla volta tutte le tasche “nascoste”; le due laterali, quella nella parte inferiore dello schienale e la centrale (cuore dello zaino), tutte con cerniera. Da non dimenticare i due piccoli vani presenti sulle spalliere per piccoli oggetti come monete o biglietti da tenere a portata di mano.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oltre ad aumentare la praticità, le tasche risultano tutte ben nascoste e davvero difficili da raggiungere dai malintenzionati alle vostre spalle.

 

La capienza è più che sufficiente per quelle più esterne, utili per poggiare piccoli accessori usati più spesso.

La tasca centrale ha una doppia possibilità di apertura: a 180 gradi o con angolo minore (per evitare che il contenuto cada) grazie alle chiusure laterali con clip che ne limitano l angolo di apertura.

 

 

 

 

 

 

 

All’interno sono presenti 3 tasche su un lato, per accessori più piccoli e, sul lato opposto, il vano notebook fino a 15,6”.

Noterete il cavo USB utile per ricaricare il vostro device con una Power Bank grazie all uscita sempre in USB sulla spalla destra.

La capienza è più che idonea a trasportare un notebook, accessori e qualche libro.

 

La qualità dei materiali ci è risultata all’altezza delle aspettative. La parte frontale in plastica, essendo impermeabile,risulta fondamentale in caso di pioggia. Il tessuto di cui è composto il resto dello zaino, spalle comprese, è morbido e dona ergonomia allo zaino. In questo senso, aiutano anche le parti morbide sullo schienale.

 

Dovendo ricercare un punto debole, abbiamo qualche dubbio sulla resistenza delle cuciture delle spalliere, forse piccole e non idonee a trasportare peso eccessivo; per tal motivo, consigliamo di non riempire troppo la sacca centrale anche se solo il tempo potrà dire se le nostre perplessità sono giuste o meno.

 

Dopo aver provato per un paio di settimane il prodotto, mettendo pregi e difetti sul piatto della bilancia, sicuramente siamo portati a consigliarvi questo zaino. Il prezzo a cui è proposto su Amazon non è male ed è in linea con prodotti simili in vendita sul web.

 

Noi ci siamo trovati davvero bene e voi? Se avete provato uno di questi prodotti e volete dirci la vostra o volete maggiori info, commentate sotto quest’articolo 🙂

 

Continuate a seguirci e iscrivetevi ai nostri canali social!