Caricatore Wireless Qi di ELEPHAS | ricarica veloce anche senza fili

Ciao ragazzi, oggi vi voglio parlare di un feature che si sta diffondendo sempre di più negli smartphone di ultima generazione, parlo della ricarica wireless, con la quale, tramite uno stand si effettuerà la carica dello smartphone in modo induttivo. Naturalmente il device potrà già comprendere il ricevitore all’interno della scossa, oppure potrà acquisire questa caratteristica tramite adattatori che si agganciano ad esso. Lo stand che abbiamo provato viene commercializzato da Elephas sullo store inglese di Amazon, e con mia grande meraviglia è arrivato qui in Italia in soli 3 giorni, con una spedizione dal costo di soli 6 euro. Passando al prodotto, devo dire che in se per se si è presentato molto bene, corpo in plastica molto robusta, gomma leggermente morbida dove viene poggiato lo smartphone, e angolo di inclinazione dello stand ottimo, anche per scrivere un messaggio al volo o effettuare una video chiamata direttamente seduti alla scrivania. Dalle specifiche tecniche si legge che ha tre zone di emissione così da nonSchermata 2016-05-06 alle 19.32.47 avere problemi e interruzioni di carica, qualsiasi sia la posizione in cui si mette lo smartphone. In dotazione è compreso solo un cavo USB-microUSB, quindi dovrete usare il vostro caricatore da parete per alimentarlo, e nelle istruzioni ne viene consigliato uno almeno da 2 ampere, così da rendere la carica abbastanza veloce, infatti grazie ad un chip, questo Qi charger riesce a trasformare ben il 75% della corrente assorbita via cavo, in quella emessa per la ricarica induttiva. A fine carica lo smartphone al tatto risulta caldo ma nulla di preoccupante, temperature nella norma, simili a quelle di quando si ricarica via cavo. Rispetto a quelli provati tempo fa le cose sembrano molto migliorate, sia per quanto riguarda le velocità di carica, che le temperature, mi ricordo che un’anno fa, con il mio lg g3 provai uno di questi stand con la spiacevole conclusione che non si era ancora arrivati ad una buona efficienza; poiché lo smartphone raggiungeva temperature elevatissime e per ricaricare servivano 3/4  ore. Ora in 2 ore si riesce ad avere una ricarica completa. Su amazon UK lo si trova a 19 sterline, pari a 24 euro a causa del cambio sfavorevole. Per chi non si volesse imbattere in cambio valuta e spedizione dall’estero, vi consiglio di dare un’occhiata a questi prodotti che hanno caratteristiche molto simili a questo provato da noi. Fateci sapere che ne pensate e se anche voi preferite una doc da scrivania o il classico cavo 🙂

Questo slideshow richiede JavaScript.

Supporta Mrtechnology.org provando gratuitamente Amazon Prime per 30 giorni AMAZON PRIME